Registrazioni SMETA

Registrazione Merlini Srl SMETA (code N. ZC1066449)
qualita_08
qualita_13
qualita_17

Qualità

Sicurezza per i consumatori

L’Azienda focalizza la sua attenzione principalmente sulla sicurezza alimentare. La qualità dei nostri prodotti è assicurata da diversi elementi. La ditta Merlini segue i principi dell’HACCP e viene regolarmente sottoposta a controlli e certificazioni. Rifiuta gli OGM e continua a predisporre strategie, metodi di prevenzione e di abbattimento delle contaminazioni. L’Azienda inoltre garantisce la sicurezza alimentare monitorando la presenza di allergeni. Sono stati implementati sistemi di cernita all’avanguardia applicati dal personale operativo, che si dedica con scrupolosità dai controlli dalla materia prima a tutte le fasi del processo produttivo per garantire al consumatore gli alti standard qualitativi prefissati.

Legislazione

Sono di seguito elencate le principali normative di riferimento in materia di funghi e non:

  • raccolta e commercializzazione di funghi epigei (D. Lgs 376/95, L. 352/93);
  • igiene e sicurezza alimentare (Reg CE 852/2004, Reg CE 178/2002);
  • etichettatura (Reg CE 1169/2011);
  • pesticidi e contaminanti (Reg CE 396/2005 ,Reg CE 1181/2006);
  • prodotti surgelati (D.Lgs 110/1992);
  • organismi geneticamente modificati (Reg. CE 1829/2003);
  • allergeni (Reg CE 68/2007);
  • biologico (Reg CE 889/2008, Reg CE 834/2007).

 

Standard etico SMETA

L’Azienda si uniforma agli standard etici internazionali grazie all’implementazione del codice etico aziendale (certificato SMETA), dove rifiuta il lavoro minorile, si impegna a garantire la sicurezza e la salubrità sul posto di lavoro.

Ricerca e Sviluppo

La nostra azienda svolge analisi di laboratorio sia sulla materia prima che sui prodotti destinati al consumatore; in aggiunta si avvale della collaborazione di un micologo per l’identificazione e la verifica delle specie fungine. Un team competente sempre aggiornato è attivo nella ricerca continua di nuove tecniche di processo e per realizzare nuovi prodotti.

Un team esperto e creativo elabora nuove ricette, al fine di soddisfare i palati sempre più esigenti dei Consumatori, riscoprendo il gusto per la cucina tradizionale italiana e nuovi sapori internazionali ed etnici.

Sono nati così sapori della tradizione: la polenta e funghi, la zuppa dello gnomo, antipasto alla diavola, funghi trifolati, carciofi trifolati, ecc…

Prodotti dal carattere internazionale sono ad esempio: misto funghi fantasia con verdure, wok di funghi e verdure, funghi misti con zucchine e speck ecc…

Nuove ricette e composizioni non solo per i prodotti surgelati ma anche per quanto riguarda i classici tradizionali funghi secchi e antipasti sottolio, composizioni e abbinamenti in continua evoluzione allo scopo di ricerca di prodotti curiosi, capaci di sorprendere e conquistare il consumatore.

Approccio TPM = Total Production Manteinance

Con l’implementazione in azienda dell’approccio organizzativo TPM (Total Productive Maintenance) attraverso il coinvolgimento e la motivazione di tutto il personale dell’
azienda stiamo mirando a massimizzare l’efficienza delle macchine e degli impianti
e ad azzerare tutte le perdite

 

Altri Progetti di Ricerca

La nostra esperienza è messa a disposizione di altri progetti:

I funghi spontanei e il loro ambiente

  • è noto che i funghi costituiscono un microambiente di vitale importanza per numerosissime specie di insetti, che trovano riparo e compiono il loro ciclo vitale nutrendosi. Partecipiamo a studi che hanno lo scopo di limitarne o abbatterne la presenza nei funghi, attraverso attività di ricerca dall’ambiente di crescita, alla provenienza, alle condizioni o tipologie di lavorazione e di abbattimento in fase di processo.

Residui antiparassitari

  • Mentre per il fungo spontaneo non si può parlare assolutamente di trattamenti antiparassitari, ciò può essere per i funghi coltivati. Il nostro obiettivo è giungere a prodotti in cui sia abbattuto il contenuto di residui dei trattamenti.